Ipertiroidismo


L’ipertiroidismo è la condizione caratterizzata da un’eccessiva produzione di ormoni tiroidei triiodotironina (T3) e tiroxina (T4) da parte della ghiandola tiroidea iperfunzionante.

La tireotossicosi è invece il quadro clinico che deriva da un eccesso di ormoni tiroidei in circolo in presenza di una normale responsività degli organi bersaglio. Infatti, essendo questi ormoni normalmente responsabili della modulazione del metabolismo basale, del battito cardiaco, della temperatura e del peso corporeo, tutti questi processi fisiologici potrebbero risultare alterati.


CAUSE

Le patologie che possono portare a una condizione di alterato funzionamento della tiroide con aumentata produzione e rilascio di ormoni sono: