LE ESENZIONI DAL TICKET PER VISITE E PRESTAZIONI SPECIALISTICHE

Aggiornato il: ago 9

Cari Amici di A.L.A.TI., per chi ha patologie tiroidee in Lombardia, quali sono le esenzioni dal Ticket per le visite e le prestazioni specialistiche?


Ci sono esenzioni che valgono per alcune categorie a livello nazionale e non solo regionale. Al link Esenzioni Lombardia prestazioni specialistiche si trova la tabella completa aggiornata. Qui riportiamo innanzitutto quelle relative all’invalidità civile.

Sono esenti totalmente dal pagamento del ticket:

· gli invalidi civili al 100% senza e con indennità di accompagnamento (Codici C01 e C02)

· gli invalidi civili con riduzione della capacità lavorativa superiore a 2/3 dal 67% al 99% di invalidità (Codice C03) di cui abbiamo parlato anche nel post Invalidità civile e tiroide.


Inoltre in Lombardia sono totalmente esenti dal ticket per prestazioni specialistiche per età e reddito:

1) Minori di 14 anni indipendentemente dal reddito familiare (Cod. E11)

2) Minori di 6 anni appartenenti a nucleo familiare con reddito complessivo non superiore a € 36.151,98. (Cod. E01)

3) Cittadini di età superiore ai 65 anni con reddito complessivo familiare non superiore a € 36.151,98 (Cod. E01)

4) Cittadini di età superiore a 65 anni con reddito complessivo familiare compreso tra i € 36.151,98 e € 38.500,00 (Cod. E05)

5) Titolari di pensione al minimo ultrasessantenni e familiari fiscalmente a carico con reddito complessivo familiare fiscale inferiore a € 8.263,31 (€ 11.362,05 se con coniuge a carico e € 516,45 per ogni figlio) (Cod. E04)

6) Titolari di pensione sociale e loro familiari fiscalmente a carico (Cod. E03)

7) Lavoratori in mobilità, in cassa integrazione straordinaria, in cassa integrazione in deroga, in contratto di solidarietà difensivo e loro familiari fiscalmente (Cod. E13) a validità regionale per la specialistica e per la farmaceutica)

8) Disoccupati immediatamente disponibili allo svolgimento ed alla ricerca di una attività lavorativa e iscritti al Centro per l’Impiego e loro familiari fiscalmente a carico con reddito complessivo inferiore a € 8.263,31 (€ 11.362,05 in presenza del coniuge e € 516,46 per ogni figlio). (Cod. E02)

9) Disoccupati come nel punto precedente ma con reddito tra € 8.263,31 e € 27.000. (Cod. E12)

10) Tutti i cittadini con un reddito familiare annuale non superiore ad €18.000 (Cod. E15)


Infine ci sono le esenzioni per patologia.


Quali sono le patologie tiroidee che possono fruire dell’esenzione?

Le patologie tiroidee per le quali sono previste esenzioni sono le patologie croniche. La legge nazionale ha indicato le durate minime delle esenzioni che poi ogni regione può estendere.

Di seguito indichiamo per ogni patologia le prestazioni specialistiche esentate e la durata minima prevista dalla legge.



Ipotiroidismo Congenito e Ipotiroidismo Acquisito Grave (valori TSH > 10 mU/L) - codice 027

Durata dell’esenzione: illimitata

Prestazioni esentate:

ANAMNESI E VALUTAZIONE, DEFINITE BREVI Storia e valutazione abbreviata, Visita successiva alla prima

CORTICOTROPINA (ACTH)

CALCIO TOTALE [S/U/dU]

CREATININA

FOSFORO

PARATORMONE (PTH) [S]

TIREOTROPINA (TSH)

TIROXINA LIBERA (FT4)

TRIODOTIRONINA LIBERA (FT3)

PRELIEVO DI SANGUE VENOSO

RX TORACE. Radiografia standard del torace in 2 proiezioni posteroanteriore e laterolaterale

DIAGNOSTICA ECOGRAFICA DEL CAPO E DEL COLLO ghiandole salivari, collo per linfonodi, tiroide-paratiroidi

In caso di complicanza cardiaca:

ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA a riposo o a riposo e dopo prova fisica o farmacologica

ELETTROCARDIOGRAMMA


Morbo Di Basedow, altre forme di Ipertiroidismo - codice 035

Gozzo Tossico Diffuso - Durata esenzione: illimitata

Gozzo Tossico Uninodulare - Durata minima esenzione: 2 anni

Gozzo Multinodulare - Durata esenzione: illimitata

Tossico Gozzo Nodulare Tossico Non Specificato - Durata minima esenzione: 2 anni

Prestazioni esentate:

VISITA DI CONTROLLO

CALCIO TOTALE [S/U/dU]

CREATININA

FOSFORO

PARATORMONE (PTH) [S]

TIREOTROPINA (TSH)

TIROXINA LIBERA (FT4)

TRIODOTIRONINA LIBERA (FT3)

PRELIEVO DI SANGUE VENOSO

RX TORACE. Radiografia standard del torace in 2 proiezioni posteroanteriore e laterolaterale

DIAGNOSTICA ECOGRAFICA DEL CAPO E DEL COLLO ghiandole salivari, collo per linfonodi, tiroide-paratiroidi

ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA a riposo o a riposo e dopo prova fisica o farmacologica

ELETTROCARDIOGRAMMA

PRIMA VISITA OCULISTICA

ECOGRAFIA OCULARE

ESOFTALMOMETRIA

TC CRANIO-ENCEFALO CON E SENZA MDC

PRIMA VISITA DI MEDICINA NUCLEARE

PRESTAZIONI RADIOTERAPICHE DEFINITE DALLO SPECIFICO PIANO DI TRATTAMENTO


Soggetti affetti da patologie neoplastiche maligne e da tumori di comportamento incerto - codice 048

Esenzioni che riguardano tutti i carcinomi tiroidei.

La durata minima dell’esenzione è 5 anni, ma può essere anche di 10 anni o illimitata, in base ad alcuni criteri clinici relativi alla specifica patologia e la alla risposta alle terapie.

Prestazioni esentate:

Secondo le condizioni cliniche individuali, sono esentate dal ticket le prestazioni appropriate per il monitoraggio delle patologie e delle loro complicanze, per la riabilitazione e per la prevenzione degli ulteriori aggravamenti.


Tiroidite di Hashimoto Tiroidite linfocitaria cronica - codice 056

Durata dell’esenzione: 18 mesi

Prestazioni esentate:

VISITA DI CONTROLLO

ALANINA AMINOTRANSFERASI (ALT) (GPT)

ASPARTATO AMINOTRANSFERASI (AST) (GOT)

EMOCROMO: ESAME CITOMETRICO E CONTEGGIO LEUCOCITARIO DIFFERENZIALE

TIREOTROPINA (TSH)

TIROXINA LIBERA (FT4)

TRIODOTIRONINA LIBERA (FT3)

PRELIEVO DI SANGUE VENOSO

DIAGNOSTICA ECOGRAFICA DEL CAPO E DEL COLLO ghiandole salivari, collo per linfonodi, tiroide-paratiroidi


Come si ottiene l’esenzione?

Esenzione per invalidità civile

Per ottenere l'attestato di esenzione occorre recarsi agli Sportelli Scelta e Revoca dell'ASST con il verbale che attesta l'invalidità.

Esenzione per reddito

L’attribuzione del diritto all’esenzione può essere verificata in ogni momento nei seguenti modi:

  • autenticandosi al sito del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) e dei servizi welfare online;

  • presso gli Sportelli Scelta e Revoca dell'ASST di competenza territoriale;

  • rivolgendosi al proprio medico di Medicina Generale.

Qualora si ritenga di aver diritto ad un’esenzione per reddito E01, E03, E04, E05, E14 che non è stata certificata automaticamente dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, si potrà presentare un’autocertificazione della propria condizione in ASST con le modalità indicate nel paragrafo: Autocertificazione del diritto all’esenzione .

Esenzione per patologia cronica

Gli assistiti affetti da patologia cronica possono fruire dell’esenzione totale dalla partecipazione al costo delle prestazioni specialistiche riferite alla patologia.

Per ottenere l’esenzione per patologia cronica, il cittadino deve presentare all’ufficio “Scelta e revoca” la carta regionale dei servizi e la certificazione rilasciata da un medico specialista (di una struttura pubblica o privata accreditata).


Abbiamo visto che la durata dell’esenzione per patologia variano in base alla situazione clinica. Quanto durano o come si rinnovano invece le esenzioni per invalidità e per reddito?

Durata esenzione per invalidità civile

Seguono la durata dell’invalidità.

Rinnovo esenzione per reddito

Per rinnovare l'esenzione occorre effettuare l’autocertificazione: per i codici E01, E05, E03, E04, E12, E02, E13, così come le esenzioni di cui ai codici E01, E03, E04 caricate in anagrafe regionale dal Ministero delle Finanze (MEF), hanno validità fino al mese di marzo dell’anno successivo all’anno dell’autocertificazione. Le esenzioni E02, E12, E13, dal 2019 hanno una durata massima annuale non automaticamente rinnovabile.

Si può consultare il Fascicolo Sanitario Elettronico e utilizzare i servizi welfare digitali al link www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it

Invitiamo chi ha dubbi, domande o esperienze da raccontarci a riguardo, a registrarsi e poi entrare in contatto con noi.

Per il post, info tratte da:

www.regionelombardia .it

www.salute.gov.it



6 visualizzazioni

©2020 Associazione Lombarda Amici della Tiroide   e-mail ammin.alati@gmail.com  -  Powered by Wix.com