L'esame clinico

Aggiornato il: 3 mar 2019


La visita da parte dello specialista endocrinologo è indispensabile per avviare il paziente a un corretto iter diagnostico e, successivamente, in caso di diagnosi di patologia tiroidea, terapeutico.

Durante l'esame clinico l'endocrinologo provvede a raccogliere l'anamnesi personale e familiare del paziente, ovvero raccoglie le informazioni sulla storia clinica del paziente e dei suoi familiari.

Durante la visita al paziente sono valutati segni e sintomi di disfunzioni tiroidea di cui viene valutata la severità e si esegue l'esame obiettivo ovvero l'ispezione e la palpazione della tiroide e della regione del collo.

Questa iniziale valutazione permette di programmare un percorso diagnostico personalizzato per ogni singolo paziente.


10 visualizzazioni

©2020 Associazione Lombarda Amici della Tiroide. Tel + 39 348 0331060    e-mail info@amicidellatiroide.com  -  Powered by Wix.com