Ipotiroidismo - Terapia liquida su misura

Aggiornamento: 24 gen 2020

11 novembre 2019, l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) https://www.aifa.gov.it/ ha approvato l’immissione in commercio di una nuova formulazione della levotiroxina liquida, senza alcool e con una forma farmaceutica che consente di ottenere il dosaggio su misura/personalizzato per ciascun paziente. Il nuovo farmaco, in fascia A, (TIfactor, Savio Pharma) è arrivato nelle farmacie di tutte le Regioni italiane nel corso del mese di ottobre. TIfactor è indicato per il trattamento dell’ipotiroidismo (congenito o acquisito), gozzo non tossico diffuso, gozzo associato a tiroidite di Hashimoto, nella terapia soppressiva nel tumore della tiroide.

Nel trattamento dell’ipotiroidismo, negli ultimi anni, si sono fatti molti passi avanti nel rendere disponibili formulazioni di levotiroxina sodica, farmaco di riferimento per questa patologia, che rispondono meglio alle esigenze dei pazienti e capaci di migliorarne l’aderenza terapeutica, requisito fondamentale per una terapia che dovendo essere assunta a vita dovrebbe - idealmente - essere semplice come bere un bicchiere d’acqua.

“La cura dell’ipotiroidismo è consolidata - ormai da oltre 60 anni dal suo primo utilizzo nel 1953 - e si basa sull’impiego della levotiroxina” - spiega Paolo Vitti, Direttore Endocrinologia – Azienda Osped