• Nola

"Bonus tiroide" - La risposta dall'INPS

Aggiornato il: ott 5

Carissimi!

Ho scritto all'INPS per avere delucidazioni in merito al "BONUS TIROIDE", vi copio qui sotto la risposta ricevuta:


"L’assegno mensile  è una prestazione economica, erogata a domanda, in favore dei soggetti ai quali è stata riconosciuta una riduzione parziale della capacità lavorativa (dal 74% al 99%) e con un reddito inferiore alle soglie previste annualmente dalla legge.


A chi è rivolto

L'assegno spetta agli invalidi parziali di età compresa tra i 18 e i 67 anni, con una riduzione della capacità lavorativa compresa tra il 74 e il 99%, che soddisfino i requisiti sanitari e amministrativi previsti dalla legge.


Ai fini del riconoscimento della prestazione economica, il cittadino deve chiedere il riconoscimento dei requisiti sanitari inoltrando la domanda mediante il servizio denominato Invalidità civile - Invio domanda di riconoscimento dei requisiti sanitari.

Accertato il possesso dei requisiti sanitari e amministrativi previsti la prestazione economica, viene corrisposta a partire dal primo giorno del mese successivo alla presentazione della domanda o, eccezionalmente, dalla data indicata dalle competenti commissioni sanitarie."


Per eventuali quesiti non esitate a contattarci!


107 visualizzazioni

©2020 Associazione Lombarda Amici della Tiroide   e-mail ammin.alati@gmail.com  -  Powered by Wix.com